Il parco del Lambro, o meglio il parco della Valle del Lambro, è un’area naturale di circa 8500 ettari che si estende lungo il fiume Lambro, da cui appunto prende il nome.

L’area include 39 comuni compresi tra i laghi di Pusiano e Alserio a Nord fino a Monza a sud. 

Uno dei nostri punti preferiti del parco è il sentiero che collega Erba a Monza che abitualmente percorriamo a piedi attraverso il bosco ed è percorribile anche in mountain bike o a cavallo.

I sentieri

Se cerchi una zona dove poter camminare o correre quanto vuoi immerso nel verde, nel parco del Lambro avrai l’imbarazzo della scelta.

L’area è sempre molto frequentata da ciclisti, podisti e fantini con i loro cavalli, soprattuto nei mesi caldi, per l’alta presenza di sentieri e percorsi naturali.

Nel sito ufficiale del parco puoi trovare gli esatti itinerari all’interno del parco (clicca qui per vedere gli itinerari).

Uno dei nostri preferiti è il sentiero che collega Erba a Monza che abitualmente percorriamo a piedi lungo il Lambro, ma anche attraversando il bosco.

Il sentiero Erba-Monza

Il più lungo tra questi percorsi collega Erba al parco di Monza tramite sentieri sterrati, intervallati da brevi tratti di strada urbana.

Percorrendo questo itinerario potrai rilassarti lontano dai rumori della vita di tutti i giorni godendoti il silenzio della natura interrotto solo dal rumore dell’acqua e dal verso degli uccelli che abitano il parco.

Resti del passato nel parco del Lambro

Il parco del Lambro riserva anche un fascino storico per la presenza di castelli e ville antiche tra cui i più noti castello di Monguzzo, Villa Taverna a Canonica, Villa Crivelli a Inverigo e casa Museo Parini a Bosisio Parini.

Passeggiando lungo il letto del Lambro è facile incontrare uno dei tanti mulini ad acqua che un tempo venivano utilizzati per la produzione di farina e grano.

Informazioni

  • Adatto alle famiglie
  • Percorsi di ogni durata
  • Raggiungibile con macchina

Link esterni

Dove si trova

Percorrendo il sentiero, nella zona di Canonica, un percorso secondario collega il parco al Laghetto Belvedere a Sovico.

Meteo

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.